LE RAGIONI DEI VENETI

di Franco Rocchetta

Rocchetta Treviso 2Nel 1989 Franco Venturi ha dimostrato che le dimensioni civili ed il respiro interno ed internazionale della Veneta Repubblica equivalgono a quelli degli Stati Uniti.

Ma la disinformazione, diffusa a piene mani da un sistema universitario che dal 1866 ad oggi segue gli schemi svelati da Max Weinreich, spinge un grande numero di amministratori ed opinionisti, e di parlamentari e di governanti a tentare meschinamente di ridurre la tragedia veneta ad una mera disputa fiscale, ed a voler negare il diritto dei Veneti all’Indipendenza od anche solo allo Statuto Speciale.

La Repubblica Veneta è a lungo un Impero multietnico come la Svezia e come la Francia, come l’Olanda e come la Persia, come l’Inghilterra e come la Russia : e così come la Russia e l’Inghilterra, come la Persia e l’Olanda, come la Francia e la Svezia sono anche nazioni, così anche il Veneto è una nazione a pieno titolo ed a tutti gli effetti.

Infatti, stante il vigore del suo tessuto socioistituzionale e produttivo, già nel 1993 The Economist riconosce che la Veneta Serenissima Repubblica sarà nel secolo XXI uno tra gli Stati più floridi d’Europa e del mondo. Inoltre, nell’ambito della Repubblica Italiana, alla luce della scienza e della storia e della legge, anche i Veneti sono una minoranza linguistica alla pari dei Germanofoni e degli Sloveni e dei Catalani, dei Sardi e dei Ladini, degli Albanesi e dei Greci e d’altri ancora : i pareri fuorvianti di Pellegrini, Pizzorusso e De Mauro che hanno spinto il Parlamento della Repubblica Italiana a discriminare proprio la lingua veneta sono inficiati da parzialità e superficialità.

RocchettaEsaminati, attraverso gli atti della Costituente, i requisiti che hanno determinato il riconoscimento a sole cinque Regioni della Repubblica Italiana dello status di Regione a Statuto Speciale, emerge chiaramente che il Veneto risponde in pieno a tutti detti requisiti. Chi si attarda a negarlo lo fa a seguito di ingiustificabile disinformazione, o di pretestuosi interessi particolari.

Franco Rocchetta.
Carcere di Santa Bona,
Traìxo-Treviso,
12 Aprile 2014.

Questa voce è stata pubblicata in Blog Pubblico, Identità Veneta. Contrassegna il permalink.

3 risposte a LE RAGIONI DEI VENETI

  1. Alberto Veneziano ha detto:

    “La Repubblica Veneta è a lungo un Impero multietnico ”
    Io mi chiamo Veneziano. A Siracusa, nell’isola di Ortigia, centro storico, c’è un quartiere che si chiama Giudecca, antico fondaco, succursale di Venezia al centro del Mediterraneo. Lì è nato mio nonno nel 1862 e lì ci sono ancora molti Veneziano. Sicchè sono figlio di un teròn (e di una veneta?) 🙂 No, io sono Veneto al 100% e soprattutto per un motivo, per me Veneto è sinonimo di Libero.

    Mi piace

  2. Strelnikov ha detto:

    Se qualcuno ha le conoscienze giuste e l’esperienza per poterlo fare, iniziamo una causa internazionale per liberare il Veneto e I patrioti veneti prigionieri politici.

    Mi piace

  3. adminaltovicentino ha detto:

    Franco Rocchetta for president !!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...