…privata della privacy!

di Emanuele Masiero
 

downloadEsiste un principio, fin dall’alba dei tempi (Giuramento di Ippocrate, IV sec a.C.), che sembra esser stato dimenticato. Un principio chiamato “Deontologia professionale”, ovvero quella serietà nello svolgere il proprio lavoro che va oltre al semplice profitto, che lo rende giusto solo perseguendo giusti mezzi:
images (4)il medico che prediliga alla vendita di medicinali la cura del paziente; il tutore della legge che si preoccupi della sicurezza e l’incolumità dei suoi concittadini evitando di concentrarsi solo a sfornare multe su multe; un impresario che edifichi costruzioni solide oltre ogni ragionevole dubbio, invece di usare materiale scadente e personale non in regola per contenere la spesa; etc..

Ma quando viene a mancare una classe politica che antepone il benessere dei cittadini a tutto ed a tutti cosa succede? Si innesca una catena ove tutte le professioni vengono private di questa etica, creando uno Stato malato, corrotto, eliminando così il concetto di popolo per dar vita ad una moltitudine di individualismi arrivisti dove vigono sprechi e pressapochismi.

images (3)

Maggiore è il potere, maggiore è la responsabilità.

Per l’Italia ormai è tardi, lo è stato fin dalla sua primissima ora, è nata troppo corrotta, partorita da un turpe miscuglio di giochi di potere ed interessi personali.

I nuovi Stati che ne devono nascere, sorgendo dalle sue macilenti macerie, devono però imparare qualcosa dalla sua breve vita:

le nuove classi politiche devono essere le più private della privacy, immacolate e altamente perseguibili per ogni colpa essi si macchino.

La loro responsabilità sia retribuita,ma sia anche punita.

Altrimenti questi 150 ultimi anni non sarebbero davvero serviti a nulla.

 

Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Blog Pubblico e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...