CONDIZIONI PER SECEDERE

di Silvio Fracasso (tratto da un discorso a Castelbrando di Marco Bassani)

condizioni per secessione

Sono questi 2 importanti spunti di riflessione per capire se si sta lavorando bene,  domande che ci dobbiamo obbligatoriamente fare!

Una importante bussola, X CAPIRE SE LA STRADA CHE SI STA PERCORRENDO SIA  QUELLA GIUSTA !

Tu cosa ne pensi ?

1° C’è o sta crescendo la Fiducia nel Movimento Indipendentista Veneto?

2° C’è o sta crescendo la Paura per quello che sta facendo l’Italia e la poverta’ che causerà ?

Riflettiamoci su e poi lavoriamo  su questi 2 Punti….

Il Team di Vivere Veneto e’  estremamente sensibile e concentrato   in questa direzione, Tu cosa ne pensi?

Ci Aspettiamo in generale  poche critiche ( e non personali) e molte proposte rivolte al futuro e al lavoro da fare nello specifico….

WSM

Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Blog Pubblico e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a CONDIZIONI PER SECEDERE

  1. erik ha detto:

    Due punti fondamentali ma manca il piu importante: il presupposto socio-culturale. Bassani da buon lombardo l’ha svicolato altrimenti palesava l’impossibilita totale di una fantomatica indipendenza lombarda. Fatevi un giro in lombardia e chiedetevi, perché in veneto si ed in lombardia no? Bene su quei punti bisogna lavorare ed insistere. Cultura e orgoglio sono tutto. Una mia proposta di forte impatto è quella di fare una campagna di murales per iniziare stile nord irlanda (anche meno aggressivi) che ricordi il nostro popolo, la nostra storia e la nostra identità. Avrebbe sicuramente un effetto a catena coinvolgendo magari quella massa di invertebrati di giovani miei coetanei.

    Mi piace

  2. Eddi ha detto:

    Sono un convinto indipendentista e colgo ogni possibile occasione per propagandare i miei ideali,al bar con amici e parenti anche con persone sconosciute, una cosa ho notato che tanti ti ascoltano condividono ma poi ricascano in convinzioni indotte dal lavaggio del cervello che gli è stato fatto dal sistema di disinformazione italiota ( TV e giornali ) Temo che quando sarà ora di decidere veramente del nostro destino, molti;forse troppi,si lasceranno condizionare dai soliti divulgatori di falsi storici, é necessario a nostra volta iniziare con una buona campagna di propagada, non basta parlarne. Torppi hanno paura del proprio coraggio,tipo andate avanti voi che poi vi seguo.

    Mi piace

    • bestsilvio ha detto:

      Eddi grazie della bella risposta.
      Proprio per questo bisogna esssere scredibili, bisogna che si sviluppi questa fiducia nel movimento indipendentista …. e ciò può succeder se dimostreremo coerenza in ciò che facciamo.
      Poi è anche un fattore moda, la gente si fa ammaliare dalle mode e da chi fa tendenza, dunque dovremo far anche quello.
      Bene fai a parlarne con tutti , quando aa loro arriveranno parecchi messaggi da molte direzioni allora si.conviceranno definitivamente. Bravo continua 😉

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...