TU CI SEI STATO?

Una proposta per il fine settimana

Invitiamo chi ancora non ha visto il film “Il leone di vetro ” del regista Salvatore Chiosi ad approfittare delle seguenti opportunità.

LEONE DI VETROUn film che tocca alcuni capitoli della Nostra Storia che i libri di testo scolastici sapientemente tralasciano o travisano.

Un film che non può lasciare indifferenti nei confronti di quell’Italia – non molto diversa da quella attuale – che inganna, manipola l’opinione pubblica,  fa chiudere le imprese e costringe i cittadini all’emigrazione.

radiciUn film che dovrebbe venir proiettato in tutte le scuole superiori, nei cinema di paese, al bar al posto di qualche sciocco programma diffuso appositamente per distogliere l’attenzione…

Curare le nostre radici – come quelle dei vitigni dei Biasin – è l’unica via perchè la nostra pianta cresca rigogliosa e dìa frutto. Se le rimuoviamo la nostra pianta è destinata a morire.


BASSANO DEL GRAPPA (VI) – Cinema Da Ponte – piazzale Cadorna

Venerdì 05/12 – 21:00

Sabato 06/12  – 21:00

Domenica 07/12 –  15:00 e 17:00

Lunedì 08/12 – 19:00 e 21:00

THIENE (VI) – Cinema San Gaetano – via Maria Maddalena

Venerdì 05/12 – 20:45

VICENZA – Cinema Araceli – borgo Scrofa

Venerdì 05/12 – 19:00

Sabato 06/12 – 21:00

Domenica 07/12 – 17:00

Lunedì 08/12 – 19:00


LEGNAGO (VR) – Cinecentrum Legnago – via Mantova

Venerdì 05/12 – 22:10

Sabato 06/12 –  22:10

Domenica 07/12  – 22:10

Lunedì 08/12 – 22:10

Martedì 09/12 – 21:00

Mercoledì 10/12 – 21:00


CITTADELLA (PD) – Cinecentrum Cittadella – centro comm.le Iperlando

Venerdì 05/12 – 21:00

Sabato 06/12 –  22:00

Domenica 07/12 –  19:40 (clicca qui)

Lunedì 08/12 – 18:40


TREVISO – Multisala Corso – Corso del Popolo

Venerdì 05/12 – 17.30 e 20.00

Sabato 06/12 –  18.30 e 20.30

Domenica 07/12  – 18.30 e 20.30

Lunedì 08/12 – 18.30 e 20.30

Martedì 09/12 – 17.30 e 20.00

Mercoledì 10/12 – 17.30 e 20.00

Questa voce è stata pubblicata in Blog Pubblico, Eventi, Identità Veneta e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a TU CI SEI STATO?

  1. Andrea ha detto:

    Sono stato a vederlvederlo ieri sera con mia moglie e per strada più volte le ho detto che è un film in Low budget non sarà stupendo tu guarda ciò che ha da dire ….
    invece con mia gran sorpresa il film è davvero bello perfino gente non indipenientsta che era venuto a vederlo per curiosità diceva che sarebbe tornata con amici …
    Sia io che mia moglie ci siamo commossi in certe scene ed eravamo in buona compagnia 😉.
    Non perdetevelo ….

    Mi piace

  2. Giacomo Framarin ha detto:

    L’HO VISTO CON UN AMICO IERI SERA A THIENE – CINEMA SAN GAETANO.
    ABBIAMO 70 ANNI E SIAMO STATI MOLTO SODDISFATTI PER LA SEMPLICITA’ DEI DIALOGHI , LA BELLEZZA DEI COSTUMI E LA BUONA RECITAZIONE.
    LA COSA PIU’ IMPORTANTE E’ STATA L’ESPOSIZIONE DEI FATTI ACCADUTI NEL 1866 CHE HANNO POI CAUSATO L’EMORRAGIA DI EMIGRAZIONI MASSICCE.
    BELLO ! LO RIVEDREI DINUOVO !

    Mi piace

  3. Roberto ha detto:

    Solo i racconti del nonno mi sono piaciuti.
    Per il resto il film è scadente. Le interpretazioni fortemente amatoriali e dilettantistiche. Scusatemi. Amo il mio Veneto, ma la copertina fa presagire a un colossal. Avrei preferito vedere il racconto della storia di Manin. Oppure la storia di Andrea Gritti il più grande Doge di Venezia.
    Ma ci vuole una produzione sky per farlo decente. La rai non lo farebbe mai.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...