Perché sono indipendentista

di Axel De Pellegrini

svizzera 1315Per farvi capire il motivo della voglia d’indipendenza delle Terre Venete, tra cui le Dolomiti, vi racconto una piccola storiella (non è una favola, non addormentatevi).

Un giorno sentii parlare di Confederazione Elvetica e mi chiesi cosa fosse. Cerca e cerca scopro che altro non è che un piccolo Stato che si chiama Svizzera. Le domande mi sorsero spontanee: “Non basta chiamarla Svizzera? Perché la chiamano Confederazione Elvetica e cos’ha di speciale?” Riprendo la ricerca e leggo un po’ la storia della prima unione di 3 Cantoni. Altre domande: “Cantoni? Cosa sono? Quelli della casa o di una figura solida o piana?” Continuo e capisco che altro non è che l’insieme di qualche paese e/o vallate che hanno caratteristiche simili. “Ma perché si sono uniti?” Altre risposte: per aiutarsi in caso di attacco e/o comunque collaborare (era il 1291). Continuo nella ricerca e leggo che poi si aggiunsero altri Cantoni. Quindi mi metto un po’ a riflettere e conoscere meglio la Svizzera senza mai esserci stato e sperando di poterci andare un giorno. Tutto questo accadeva tra il 1992 e il 1996.

Arriva il 27 aprile 2013 e, grazie all’occasione di essermi recato a Malpensa, decido di proseguire in direzione Svizzera prima di fare rientro a casa approfittando del lungo fine settimana a disposizione. Varco il confine e noto come tutto inizi a cambiare. Lì inizio a capire molte cose. Peccato che non avevo pianificato il viaggio con visite guidate, ma fermarsi anche una sola notte nel Canton Grigioni per poi rientrare a casa mi fa venire il desiderio di ritornare al più presto a visitare meglio altri posti della Svizzera. Alla fine del mese di settembre dello stesso anno approfitto di un’ occasione per trascorrere 4 giorni nel Canton Berna, Lucerna e Zug assieme a mia moglie e ci andiamo in macchina così da rendermi meglio conto delle infrastrutture viarie della Svizzera. Per andare a visitare la città di Berna usufruiamo anche dei mezzi pubblici svizzeri salendo su autobus e treno. Come volevasi dimostrare: servizi puntualissimi e puliti! Berna è l’esempio di come una piccola cittadina possa diventare capitale e mantenere il suo lato storico intatto.

confederazione elveticaNon mi dilungo su tanti altri particolari e servizi che vengono offerti sia a Svizzeri che turisti. Un’efficienza unica che qui noi sogniamo finché non realizzeremo un Veneto Indipendente basandoci sul modello elvetico. Proprio per questo motivo in particolare sono indipendentista, perché sono convinto che con un sistema come quello svizzero la montagna trarrebbe grosso beneficio dando alla gente del posto più potere di scegliere il proprio avvenire.

Dobbiamo imparare a prendere esempio da loro per avere un futuro migliore per i nostri figli e nipoti.  Non possiamo perdere altro tempo ed è ora di smetterla di dire che siamo italiani anzi, dobbiamo dire sempre di essere orgogliosamente Veneti!

Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Blog Pubblico. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...