“Il lavoro rende liberi”

Il lavoro e l’indipendenza del Veneto

Dea serie: la question economica LA E’ question morale

di Alberto Veneziano

lavoro dipendenteSensa voer simiotar la costitusion italiana che, al primo articol, la ghe ne parla, el lavoro l’è la atività pì importante par la magioransa de nialtri ne l’arco de la nostra vita.
Primo pensiero, la distinsion che vien fata fra el lavoro “dipendente” e l’alternativa che no l’è, come che pararie logico, “indipendente”, ma autonomo, cioè a indipendensa limitata da leggi che però le è in grado de cancelarla de facto.

La stesa definision de dipendente la è secondo mi ofensiva. Dipendere significa eser “appesi a”, ofensiva ma purtropo veritiera, i lavoratori dipendenti i è leteralmente “appesi a”, ma no aea volonta del so paron bensì ae decision del stato baro

Spieghemose. Utilizando l’infamia del “sostituto d’imposta”, par lo stato italian el lavoratore dipendente no l’è considerà gnanca un interlocutore, al masimo el destinatario de fantomatici “servizi”. No l’è gnanca degno de eser interpelà par domandarghe se l’è disposto e quanto che l’è disposto a pagar i “servizi”, semplicemente, al posto del dipendente paga el “paron” in quantità che el fornitore dei “servizi” decide aumentandose i compensi quando che ghe comoda.

Co na logica mafiosa, l’estorsore no l’à né tempo né voia de ciapar un a un i so “clienti”, el ciàpa el referente, fasendolo deventar kapò, e lo incarica de rastrellare tasse e contributi fra quei che, par l’imprenditore vero, i se ciama collaboratori presiosi, ma par lo stato e l’imprenditore colluso i è semplicemente “dipendenti” da sfrutar.

sfruttamentoIn contrasto co sta situation “ideale” par lo stato baro, dove la platea de lavoratori la vien divisa in greggi ma el boss l’à a che far sol co pastori – e pì grando che l’è el gregge pì sgravi l’à el pastor, capisci ammè – resta da sempre la spina nel fianco del stato-fisco: i lavoratori indipendenti deti però autonomi.

El lavoratore indipendente, el “partita Iva” magari solitario, voia o no voia, el resta un sogeto co cui lo stato el deve raportarse e questo l’è da sempre un problema. La solusion però la è ormai definida: el lavoro autonomo va disincentivato, chi se ne frega se l’è quel che crea richessa par el paese, va fortemente limitato.

Tuta na operasion fata ipocritamente, se sa, sensa darlo a veder, ansi, incensando a parole la “libera iniziativa”. Sercando un equilibrio che no esiste, nei fati el imprenditore de se steso per un stato nazional socialista va semplicemente STERMINATO.

Par strano? A mi no, lo stato nazional socialista no l’è necesariamente brutale, el pol aplicar soluzioni “soft” ma la sostanza la è sempre quea che avemo za visto in quei tali campi “de lavoro” dove che fora, in supremo dispreso, ghe n’era scrit “Il lavoro rende liberi” ma dentro…

lavoro rende liberiIn conclusion la proposta da aplicar al futuro Stato Veneto par render morale una situation imorale la è semplice: el lavoratore, lavoratore e basta sensa distinsion, esendo citadino e no sudito, l’à par dirito un raporto DIRETTO con lo stato. El “sostituto d’imposta” va ABOLITO. L’alternativa l’è ritrovarse in te na “picola italia” co gregi e kapò pi picoi.

Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Blog Pubblico. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...