Il Falso Diritto all’ospitalità…

…che già fece crollare l’Impero Romano

di Don Floriano Pellegrini

invasioniLa storiografia ufficiale fa iniziare il Medioevo nel 476, ritenuto possibile data ufficiale della fine dell’Impero romano d’Occidente, mentre l’Impero romano d’Oriente, pur tra innumerevoli difficoltà, proseguì la sua esistenza fino al 1453. Si continua a ripetere che una delle cause della caduta dell’Impero siano state le invasioni barbariche

Intanto, i Romani, diretti interessati, non parlavano di barbari, ma molto più rispettosamente di nationes, che potevano essere costituite, al loro interno, da più popoli. Ma non si dice che fu proprio il basileus (imperatore in greco) bizantino ad accogliere queste popolazioni entro il confine dell’Impero, quando non fu più possibile trattenerle oltre il Danubio.

Nell’intento di legarli a sé e, quindi,neutralizzarli, cominciò a offrir loro spazi di soggiorno, poi terre, e li trattava da hospites. Ma, è chiaro, una ospitalità, ieri come oggi, a carico delle popolazioni indigene, costrette ad assegnare ai nuovi venuti un terzo dei prodotti (tertia). La scusa per tale folle politica era che, così facendo, quei nuovi arrivati sarebbero stati inseriti nella struttura militare dell’Impero.

realtàMa la scelta del basileus e il suo sistema della hospitalitas ottennero l’effetto contrario e il motivo è presto detto; egli però lo capì troppo tardi: venuti a sapere del diritto ad essere ospitati, i barbari ancora oltre confine non si trattennero di seguire i primi e venir anch’essi ospitati. Unni, Avari, Ungari e, a ondate successive, Visigoti, Eruli, Rugi, Vandali, Franchi, Burgundi, Angli Sassoni e Longobardi entravano nell’impero e, una volta entrati con la complicità dei loro connazionali già hospites, chiedevano venisse loro esteso l’ius soli e l’ius hospitalitatis, cioè d’essere mantenuti.

L’ingenuità dell’imperatore è evidente. E oggi, chi fa gli stessi errori, nei modi e nei termini usati, non è doppiamente colpevole?

Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Blog Pubblico. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il Falso Diritto all’ospitalità…

  1. Eugenio ha detto:

    OTTIMO ARTICOLO,

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...