Comunicato stampa del Sindaco di Resana

da Redazione di Vivere Veneto

Pubblichiamo il testo del comunicato di Loris Mazzorato, Sindaco di Resana

loris fascia venetaCome avvenuto l’anno scorso ed in occasione del 25 aprile anche per la ricorrenza del 2 giugno l’Amministrazione Comunale di Resana non organizzerà ne parteciperà ad alcuna manifestazione celebrativa, fintantoché perdurerà la illegalità nei comportamenti del Governo e dello Stato.

Con conclamata violazione costituzionale nei confronti dei comuni, contro cui è pendente da parte dei Comuni trevigiani un ricorso alla corte costituzionale, non vi è alcun motivo di celebrare ricorrenze ove si festeggia il boia.

L’amministrazione sta valutando anche la possibilità di una denuncia alla Procura della Repubblica nei confronti del Presidente del Consiglio e del Governo per un aspetto legato ai vincoli del patto di stabilità.

Il 2 giugno la bandiera sarà issata sul pennone con il solito nastro nero che ricorda la violazione costituzionale dei diritti dei Comuni e dei loro Cittadini.

Va ricordata inoltre la negazione dell’esistenza del Popolo Veneto, da parte dell’avvocatura dello stato italiano

Questa voce è stata pubblicata in Blog Pubblico. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Comunicato stampa del Sindaco di Resana

  1. Luciano ha detto:

    Bravo!! Complimenti!! Un eroe se confrontato con certi pecoroni di sindaci dei nostri paesi veneti. Avanti sempre. WSM

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...