JE SUIS KLIMT – Facciamo il punto

da un Post di Lorenzo Greco su Boca de Leon

Cuore MarcianoQualche domanda ai nouveaux JE SUIS KLIMT veneziani amanti dell’arte, di Venezia e della sua millenaria storia :

  1. vi ricordate le facce di chi ha creato questo debito nelle casse comunali ???
  2. vi siete accorti che a Venezia , l’Assessore Tiziana Agostini ha storpiato e italianizzato circa 400 nizioleti ???
  3. lo sapevate che pochi giorni fa a Venezia si è tenuto un concerto in onore a Napoleone, chiarissimo esempio di sindrome di Stoccolma ?
  4. con le passate amministrazioni Comunali quanti palazzi storici e isole sono stati venduti ai privati ?
  5. vi ricordate che Orsoni e Letta avevano già deciso senza sentire il “popolo” di aprire un museo islamico in pescheria a Rialto … proprio dove da anni venivano rifiutate molte richieste di apertura museo dedicato all’ arte veneziana e veneta da parte di varie associazioni culturali veneziane ?
  6. lo sapete che per far spazio all’esposizione permanente dedicata alla principessa Sissi,  che soggiornò ben 30 giorni a Venezia,  al museo civico Correr sono stati sacrificati secoli di storia veneta ? Lasciti del doge Francesco Morosini rimossi dalle sale , ben impacchettati e messi nelle soffitte del museo stesso ?
  7. lo sapete che ci sono migliaia di opere venete occultate e dimenticate nei magazzini di molti musei veneziani ?
  8. lo sapete che sempre nel museo Correr, l’ex sindaco Costa e l’ex direttore musei civici Romanelli hanno voluto regalarci la statua dedicata al nostro carnefice Napoleone,  per un costo di circa 500 milioni di lire ?
  9. avete osservato che da anni sul sito ufficiale del Comune di Venezia il 25 aprile è considerato solo il giorno della Liberazione ??? eppure se non erro …da molti secoli il 25 aprile e’ sempre stato il giorno del Santo Protettore San Marco ???

concludendo … a tutti o quasi piace l’arte e saremmo dispiaciuti nel perdere un quadro famoso anche se “non nostrano” …ma grazie a qualcuno che ci ha amministrati sinistramente ( in tutti i sensi ) a qualcosa purtroppo dovremmo rinunciare .

Sarei contento se coloro che si definiscono “veri veneziani “, gruppi fb compresi , si interessassero e difendessero veramente quella che è stata la nostra storia millenaria , le nostre tradizioni ,la nostra cultura e si indignassero e ribellassero contro chiunque non le rispetti …al di là del colore politico del nemico .

Per essere Veri Veneziani, dobbiamo riscoprire la nostra millenaria e gloriosa storia e tornare ad essere orgogliosi della NOSTRA bandiera marciana, solo così potremo salvare la nostra città.

Par ndar vanti cualche volta bisogna vardar indrio. WSM !!!

Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Blog Pubblico, Identità Veneta, Notizie dal Veneto. Contrassegna il permalink.

3 risposte a JE SUIS KLIMT – Facciamo il punto

  1. StefanoZzz ha detto:

    Se un foresto leggesse quanto riportato in questo articolo direbbe: ” ma lo fanno apposta !!! ”
    I Veneti non possono dirlo perchè sarebbero accusati di vittimismo, egoisti e comunque razzisti…
    Veniamo al tangibile… I skèi ! Venezia, o meglio il suo comune italiano ha bisogno di soldi e quindi per recuperarli si vende delle opere, isole, palazzi ect…
    Per quel che ho assistito in tutti questi anni ovvero ai vari fallimenti dei Comuni di Città come Napoli e comunuqe i continui trasferimenti di denaro ai Comuni di Roma, Catania, Palermo… Centinaia e centinai di milioni di €uro… C’è da chiedersi il motivo per cui agli ALTRI i denari dallo Stato e invece Venezia tocca svendersi !
    Quando si sveglieranno i polentoni?

    Mi piace

  2. Ben ha detto:

    posso solo dir che provo na gran tristessa!!

    Mi piace

  3. GIANCARLO ha detto:

    Finchè ghe xe venessiani che vota el PD cossa voljo che i fassa i italioti !?!
    No i sa pì come calpestarne e umiliarne e i fa robe assurde , ma no, mejo vigliacche parkè solo i vigliacchi i pol sercar de cancellar ne la memoria dei Veneti la grandessa de Venessia e dela Serenissima. Ma i skei che i turisti i porta ai italioti, quei i va ben……
    No vojo parlar dopo del fato che ghemo teroni che comanda a Venessia e quindi cossa podemo aspetarse da chi in casa propria gà la mafia e la delinquensa e i pretende in casa nostra de far el belo e cativo tempo.
    Lo schifo de stà italietta xe questo che invesse de averghe sul territorio persone del posto la manda zente che no conosse el territorio, la zente, la storia e come semo fati nojaltri Veneti.
    Ma forse, invesse, i le informa ben prima chi semo e quindi i agisse de conseguensa.
    Comela che semo a sti passi ???
    Son sicuro che la storia del l’italietta la finirà presto e mal e alora saremo anca liberi sensa dover arrivar a sparar un colpo.
    WSM

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...