Buro-crazy

di Giosue Bacchin

burocraziaLa burocrazia ha la funzione unica e ultima di accrescere il peso di sè stessa. La realtà che viviamo ci oppone ad un corpo burocratico il cui obiettivo è la massimizzazione delle proprie dimensioni.

Da questo nasce quell’inefficienza operativa e la miriade di ostacoli alle libere (veramente libere) forze di mercato e quel peso insopportabile di regolamenti ai quali bisogna sottostare per poter vivere in questo paese libero ma che è libero solo se ci affidiamo a una miriade di consulenti (a pagamento) che ci districhino nella selva di regolamenti assurdi e invasivi che in realtà sono sempre piu mirati alla soppressione della libertà che tanto ostentano…

Lo Stato è sempre più invadente dove non serve e assente nelle sue funzioni essenziali di custodia dei suoi cittadini e assicurazione di una libera e pacifica convivenza.

La burocrazia viene in realtà usata per controllare e limitare la libertà degli individui, dietro il paravento di “regolamentare la vita civile”, per non parlare della sicurezza…

Allora l’alternativa è il liberismo? Beh, lo stiamo vivendo adesso, il risultato lo viviamo sulla nostra pelle tutti i giorni.

TRADUZIONE PER IL MEDIOBORGHESE ESPERTO DI CALCIO MA ANCHE DI ECONOMIA E ALL’OCCORRENZA DI POLITICA INTERNAZIONALE NELLE SEDI DEL LIBERO PARLAMENTO DEL BAR SOTTO CASA:

Burocrazia 3Caro acritico incapace e peraltro incoerente consumatore di spritz:

Quando ti hanno promesso che con la liberalizzazione saresti stato meglio perché così come stavamo avevi bisogno di 10 permessi per rifare il bagno di casa  tua, ti hanno mentito. Adesso le “grandi imprese” possono fare quello che vogliono a 360°, perché per loro sono state cancellate molte regole, mentre per te, se vuoi rifare il bagno, i permessi da ottenere sono diventati 15. E paghi. Sempre di più.

Chiaro questo? L’80% delle scartoffie che sei obbligato a maneggiare è INUTILE (e dannoso). Ma obbligatorio.

Quando invece hai bisogno di una presenza dello Stato in questioni come la sicurezza, la giustizia, le protezioni contro chi ti fa concorrenza sleale e ti fa fallire, dello Stato non c’è traccia.

Oppure puoi essere uno di quelli che hanno il posto fisso da dipendente pubblico ai quali NON FREGA NIENTE di niente, e vivono d’inerzia con la sicurezza (pensano loro) che i problemi riguardino solo gli altri e che loro saranno sempre al riparo e che quindi avvallano l’invadenza dell’apparato burocratico nella vita di tutti i giorni perché è la loro fonte si sostentamento.

CONCLUSIONI PER IL MEDIACULTURA-BOY CHE NON SI E’ ANCORA ACCORTO DI VIVERE IN UNA MATRIX:

burocraziaefficienzaMeno Stato e più mercato è una truffa, sai? Solo Stato vuol dire dittatura, capisci? Prova a pensare se per caso non sia meglio uno Stato MIGLIORE che non si intromette nella vita tua ma che assicura con poche chiare regole il pacifico e prospero vivere civile dei suoi cittadini esaudendo le loro necessità e amministrandoli secondo il giusto equilibrio che non favorisca sempre i soliti e colpisca sempre a senso unico.

Ecco, questo nuovo Stato MIGLIORE, vuoi chiamarlo Veneto?

Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Blog Pubblico. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Buro-crazy

  1. GIANCARLO ha detto:

    Mi posso già immaginare, con i 20 miliardi in più che abbiamo tutti gli anni da poter spendere, quando saremo indipendenti, quante cosa, quanti sogni e quante iniziative utili si potranno fare.
    Unica tassa al 25-30% max – IVA al 10-15% max – pensioni minime a 1.000 euro – forze dell’ordine ed impiegati statali veneti con almeno 500 euro in più al mese – centri di ricerca all’avanguardia-
    scuole digitalizate con apprendimento della lingua Veneta e cultura Veneta. – Tasse sulle aziende più che dimezzata e lo stesso quelle sul lavoro – etc…etc…
    Diverremmo una nazione che attrae investimenti e capitali dall’estero a livello stratosferico.
    Molte multinazionali farebbero a pugni per poter aprire proprie attività o uffici direzionali.
    DEVO CONTINUARE ……………………………………non abbiamo ancora fatto fuori i 20 miliardi dopo tutte queste cose elencate sopra………poiché i 50 miliardi che attualmente ci costa la pubblica amministrazione verrebbero abbattuti di almeno il 30-40%…………………..
    WSM

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...