SANTO NATALE 2015. AUGURI !

da Maurizio-G. Ruggiero e gli altri amici tradizionalisti Veronesi

Natale 2015[…] Apparve dunque l’amore del nostro Dio, ed apparve a tutti, omnibus hominibus [a tutti gli uomini]. Ma perché tutti poi non lo han conosciuto? Ed anche oggidì tanti non lo conoscono? Ecco il perché: Lux venit in Mundum, et dilexerunt homines magis tenebras, quam lucem [La luce apparve nel mondo, ma gli uomini preferirono le tenebre alla luce] Jo. 2. 19.

Non lo han conosciuto, e non lo conoscono, perché non vogliono conoscerlo, amando più le tenebre del peccato, che la luce della Grazia.

Procuriamo di non esser noi del numero di quest’infelici. Se per lo passato abbiam chiusi gli occhi alla luce, poco pensando all’amore di Gesù Cristo, procuriamo né giorni che ci restano di vita, di tenere sempre avanti gli occhi le pene, e la morte del nostro Redentore, per amare chi tanto ci ha amato. […] Così possiamo giustamente aspettare secondo le divine promesse quel Paradiso, che Gesù Cristo ci ha acquistato col suo Sangue.

In questa prima venuta venne Gesù da Bambino, povero, e avvilito, e fece vedersi sulla Terra nato in una stalla, coverto di poveri pannicelli, e collocato sul fieno. Ma nella seconda venuta verrà da Giudice in trono di maestà: Videbunt Filium hominis venientem in nubibus cum virtute magna, et majestate [Vedranno il Figlio dell’uomo venire sulle nubi con potenza grande e maestà].

Beato allora chi lo avrà amato! E misero chi non lo avrà amato!

Affetti e Preghiere

O Santo mio Bambino, ora io vi vedo su questa paglia povero, afflitto, ed abbandonato: ma so che un giorno avete da venire a giudicarmi in un soglio di splendori, e corteggiato dagli Angeli. Deh perdonatemi, prima che mi avete a giudicare.

Allora dovete portarvi da Giudice di giustizia; ma ora mi siete Redentore, e Padre di misericordia. Io, ingrato, sono stato un di coloro che non ho voluto conoscervi; e, perciò, invece di pensare ad amarvi, considerando l’amore che Voi mi avete portato, non ho pensato che a soddisfarmi, disprezzando la vostra grazia, e ‘l vostro amore. Quest’anima mia da me perduta, ora la consegno nelle vostre sante mani, salvatela Voi: In manus tuas commendo spiritum meum, redemisti me Domine Deus veritatis [Nelle tue mani raccomando il mio spirito, Signore Iddio di verità che mi hai redento] Ps. 3o. 6.

In Voi ripongo tutte le mie speranze; sapendo che voi, per riscattarmi dall’Inferno, avete dato il Sangue, e la Vita per me: Redemisti me Domine Deus veritatis [Tu mi hai redento, Signore Iddio di verità]. Voi non mi avete fatto morire quando io stavo in peccato, e mi avete aspettato con tanta pazienza, acciocché io ravveduto mi penta di avervi offeso, e cominci ad amarvi: e così Voi possiate perdonarmi, e salvarmi.

Sì Gesù mio voglio compiacervi: io mi pento sopra ogni male di tutt’i disgusti che vi ho dati; mi pento, e vi amo sopra ogni cosa. Salvatemi Voi per vostra misericordia; e la salute mia sia l’amarvi sempre, in questa vita, e nell’eternità.

Amata Madre mia Maria, raccomandatemi al vostro Figlio. Rappresentategli che io son vostro servo, che in Voi ho posto la mia speranza. Egli vi sente, e non vi nega niente».

Sant’Alfonso Maria de’ Liguori, Novena del Santo Natale colle meditazioni per li giorni dell’Avvento sino alla Novena della Nascita di Gesù Cristo; per li giorni della Novena di Natale, per l’Ottava di Natale, e gli altri giorni sino all’Epifania; e per l’Ottava dell’Epifania. Napoli 1837. Meditazione VII pel giorno 23 dicembre, pp. 207-209.

Con i più fervidi auguri per il Santo Natale e per le festività di fine anno,

Fermarono i cieli la loro armonia
(Ninna nanna di Sant’Alfonso Maria de’ Liguori)
in un’esecuzione spagnola

Questa voce è stata pubblicata in Blog Pubblico. Contrassegna il permalink.

2 risposte a SANTO NATALE 2015. AUGURI !

  1. qvt@tiscali.it ha detto:

    NON SONO NE’ FASCISTA, NE’ RAZZISTA E NE’ LEGHISTA. PERTANTO NON INTENDO RICEVERE VOSTRE NOTIZIE. CANCELLATEMI DALLE VOSTRE

    RUBRICHE. GRAZIE

    Mi piace

  2. GIANCARLO ha detto:

    Sì, lo so, non si dovrebbe commentare un povero idiota proprio sotto Natale, ma non posso farne a meno e chiedo scusa a tutti, specie a VIVERE VENETO , tranne all’idiota.
    Anche se sei un nulla, visto che vorresti specificare che cosa non sei, avevi mille altri modi di chiedere quello che desideravi. Sicuramene oltre a non essere un cristiano, spero che tu non sia un Veneto, altrimenti dovrei dirti che rappresenti benissimo i nostri carnefici culturali.
    Scusami, forse non capisci nemmeno di cosa parlo ma almeno cerca anche di essere meno ignorante dato che la storia e la cultura non andrebbero mai ignorate.
    In ogni caso di auguro un 2016 pieno di felicità e che tu possa cambiare atteggiamento diventando meno intollerante e più sensibile.
    WSM sempre!
    ( P.S. non sono di VIVERE VENETO, né di coloro che hanno fatto l’articolo……)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...