I VITALIZI E COSTO DELLA POLITICA, PESI E MISURE

di Silvio Fracasso

PROBLEMA  SOSTANZIALE O SPECCHIETTO PER LE ALLODOLE?

prospettiva-sbagliataOrmai da qualche anno sentiamo da tutte le parti  attacchi ai vitalizi dei politici italiani….

Ma questo è veramente un problema reale?

…oppure dobbiamo pensar che più semplicemente sia solo una prospettiva sbagliata e ingannevole utile a distorcer la percezione comune creando diavoli e fantasmi dei quali parlare, distrazioni di poco conto  per far si che vengano ignorate le questioni sostanziali legate alla sopravvivenza del Nostro Popolo?

Il sistema politico italiano costa circa 410 euro a persona/anno,bazzecole direi una cifra insignificante, segui il ragionamento….

Mettiamo i puntini sulle “i” e facciamo  alcuni semplici conteggi:

Premettendo innanzitutto che la classe politica non potrà mai “costare zero”, che ovunque ha un costo e ovunque vi son sprechi…. volendo  ora star larghi, fonti varie riferiscono che il costo della classe politica italiana si aggira sui 23 miliardi annui  (sembra tanto, mah…) ===>

CONTEGGIO 1:

23 miliardi di euro diviso per  56 milioni di italiani ==>  circa 410 euro all’anno a testa.

CONTEGGIO 2:

Veneti pagano circa 70 miliardi di euro di tasse all’anno, gli italiani “riferiscono” che  ritornano sul territorio 40 miliardi di servizi, se ne evince dunque  che gli ITALIANI si tengono circa 30 miliardi ogni anno….. (dei Veneti)

Calcolo : 30 miliardi di euro diviso per i 4.910.000  Veneti ===> piu’ di 6.100 Euro all’anno per ogni Veneto.

Dunque Veneti, che bilancia state usando per pesare le varie situazioni?

COSTO-POLITICA-ITALIANA
Vuoi continuar ancora  coi discorsi legati ai Vitalizi (il peso a persona e’ meno di 500 euro/anno) e  non dire nulla in merito all’Enorme Residuo fiscale Veneto  (peso a persona è più di 6.000 euro/anno) ???

centro-italiaSTANNO DEVIANDO LA PERCEZIONE della gente comune per confonder tutti con ragionamenti da poco nascondendo il VERO PROBLEMA:

IL VERO PROBLEMA PER I VENETI  E’ L’ITALIA E NON LA CLASSE POLITICA ITALIANA!

Questa voce è stata pubblicata in Blog Pubblico. Contrassegna il permalink.

5 risposte a I VITALIZI E COSTO DELLA POLITICA, PESI E MISURE

  1. Ben ha detto:

    Ogni “cosa” che non è in equilibrio VA RIEQUILIBRATA…che sia piccola o grande NON SI PUO’ LASCIAR CORRERE!!! Quindi anche i vitalizi vanno tolti o riequilibrati, anzi, i VITALIZI e BENEFIT vanno tolti e BASTA!!! Ogni trasgressione porta altra trasgressione!!! Capisco l’ intendimento del fratello Silvio…ma qua dobbiamo essere drastici e DRITTI, altrimenti con il solito perbenismo e retorica fatto di due pesi e due misure, lascia tutto com’ è , anzi peggio!!

    Mi piace

  2. Marco D'Aviano ha detto:

    l’articolo mette giustamente in evidenza che esiste un problema nazionale per i Veneti dato dalla totale mancanza di libertà di esprimersi, esistere, governarsi come popolo. Cio’ è ben più grave delle questioni economiche e dei compensi per i cosiddetti politici, che alla fin fine non decicono nulla, ma sono al servizio dell’Alta Finanza ebraica e della massoneria internazionale che fa capo agli States, sistema di cui roma è garante su di noi. Per questo solo una nuova Veneta Repubblica ci puo’ dare un domani. WSM!

    Mi piace

  3. Lorenz ha detto:

    Italia e classe politica italiana sono entità interagenti tra loro, ad ogni aumento del prelievo fiscale in genere segue sempre l’aumento del costo della politica anche se in modo non diretto ed evidente. Negli ultimi decenni Vento e Lombardia sono state vittime di enormi travasi di ricchezza
    grazie anche ad una classe politica locale accondiscendente. Purtroppo il disinteresse generale e la narcotizzazione prodotta dai media di regime non lascia molto sperare sull’inversione di tendenza a meno che qualche Santo non faccia il miracolo.
    WSM

    Mi piace

  4. Pingback: Ci chiedono : Quale sarà il futuro per i Veneti ? | Vivere Veneto

  5. Cristian ha detto:

    Purtroppo c’è anche un altro problema:
    Un governo regionale che, forte di milioni di voti potrebbe sensibilizzare enormemente l’opinione pubblica veneta, diffondendo i numeri reali in gioco, rendendo pubblici bilanci, spese e ritorni, da e verso lo stato, pubblicizzando questi saccheggi che si perpetuano da 150 anni, agendo culturalmente unicamente per ricostruire un’identità veneta parzialmente cancellata dalla propaganda italiana nelle scuole e nei mezzi di comunicazione; in realtà non lo fa, segno evidente che l’enorme consenso è stato ancora una volta mal riposto (come negli ultimi vent’anni). Siamo soli a diffondere giornalmente l’aspirazione ad una nazione (e finalmente ad una sorte migliore per il nostro popolo), non molleremo mai, ma un aiuto da parte di chi ha più potere di noi, se ancora ha un pò a cuore l’interesse della sua gente, farebbe molto comodo.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...