22 Ottobre, eppur si muove

di Giorgio Burin

plebiscitoIl giorno 22 ottobre 2017, dopo 151 anni esatti dal plebiscito di annessione all’Italia, saremo chiamati ad esprimerci, in maniera peraltro consultiva, sulla nostra volontà di avere più autonomia.

I pensieri e le riflessioni sono molti, spesso contrastanti, ma il fatto resta straordinario. Con questa frequenza chiederanno di nuovo il nostro parere nel 2168. Credo che i più non potranno esprimere il loro parere allora, e questa è già una buona ragione per farlo adesso.

Ci proponiamo però, nelle prossime settimane, di scrivere qualche riga in libertà, nella speranza di dare uno spazio in più ad un dibattito interessante. Confidiamo che partecipino al dibattito, o per lo meno ci leggano, persone di opinioni diverse, opinioni che andranno alla conta il 22 ottobre, appunto.

Ma chi vota ?

Questa è la prima domanda. Votano i Veneti, verrebbe da rispondere. Un momento di riflessione e già la risposta si complica. In realtà votano i residenti italiani nella regione italiana chiamata Veneto dall’Italia, la Venetia e i Veneti sono un’altra cosa. Questa è la risposta più corretta. Ognuno sa che i Veneti non coincidono con gli abitanti della regione italiana Veneto. Molti residenti non sono e non si sentono, con diritto, Veneti. Molti residenti si sentono, con diritto, italiani, molti Veneti vivono fuori da quella che oggi è la regione amministrativa italiana chiamata Veneto.

Fatto questo doveroso distinguo, resta il fatto che la maggior parte dei Veneti oggi abita nella regione italiana Veneto e quindi, per comodità e con buona approssimazione, possiamo dire che sono chiamati a votare i quasi tutti i Veneti più altri residenti. In questo senso diremo in seguito che votano i Veneti.

Per cosa si Vota ?

giulio-andreottiAl di la dalle affermazioni in burocratese, si vota per esprimere un parere non vincolante, che sarà probabilmente ignorato dai Palazzi del potere italiano.

L’Italia ci ha purtroppo abituato al teatrino dei referendum calpestati, da quello sul finanziamento dei Partiti in avanti.

Nessuno, credo, si fa illusioni a riguardo. Fa comodo all’Italia chiudere ogni discorso sulla identità dei Veneti.

Non dimentichiamo che una recente sentenza della corte costituzionale italiana ha affermato che i Veneti hanno cessato di esistere, dopo il plebiscito che li ha fatti diventare cittadini italiani.

Perché si vota ?

Per niente, verrebbe quindi da dire. Ma in realtà la posta in gioco è altissima e la opportunità va colta, con tutti i suoi limiti.

Certamente ha interesse a che non si voti lo stato italiano, che con gran malavoglia ha concesso questo referendum “contentin” a fronte di istanze ben più serie che si levano dal territorio.

Certamente una scarsa affluenza affosserebbe per un pezzo ogni rivendicazione, buttando nel ridicolo le richieste identitarie portate coraggiosamente avanti dal territorio.

Al contrario una affluenza importante sarebbe una pietra miliare irremovibile in ogni futura discussione sulla identità dei Veneti. Una affluenza importante sarà spendibile, per decenni, in ogni trattativa futura con lo stato centrale da parte di ogni persona che abbia titolo di trattare a nome dei Veneti e voglia farsene carico.

Ci sembra quindi che si voti per dire che ci siamo e ci saremo, oppure non si voti per dire che non ci siamo più. Altro che per niente.

Cosa succederà dopo ?

il-gattopardoQuesto è un punto su cui tutti concordano.

Non succederà niente, ne siamo certi.

Cambiare tutto perché non cambi nulla è una costante della politica italiana, e non solo quella recente. Non lo diceva un Veneto.

Resterà però, oppure no, una affermazione identitaria urlata nel silenzio dell’urna.

A tutti noi che la storia ha chiamato a esprimere un parere così pieno di significati, al di là dall’irrilevante valore politico della domanda, la responsabilità di una risposta, sia quella che sia, per la quale le future generazioni potranno chiederci conto.

Scusate se è poco !

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Blog Pubblico. Contrassegna il permalink.

5 risposte a 22 Ottobre, eppur si muove

  1. Giuseppe Giordani ha detto:

    E logico che el governo non farà gnente..sarà na buffonata..se meio non andar votare almanco i capise che l.. Autonomia non ne interessa..volemo solo l. Indipendenza par conto nostro…Repubblica veneta sovrana..non na Italia nota al SEC..e con governo illegittimo..wsm

    Mi piace

    • VALENTINO ZAMUNARO ha detto:

      PREMETO CHE SON SENPRE STÀ UN STRENUO OPOSITIORE ALL’INDISION DE CUESTO REFERENDUM CONSULTIVO … MA MA RIVÀ A STO PUNTO , CREDO CHE NON ‘NDARE AE URNE… SÀRIA LA PROVA PI GRANDA DEA STUPIDITÀ DEI VENETI… PARTIEMO DA UN PUNTO FERMO E ASODÀ :
      L’89% DEI “RESIDENTI” IN VENETO , NON CONOSE MINIMAMENTE LA DIFARENSA , TRÀ AUTONOMIA E INDIPENDENSA …LA PAROLA AUTONOMIA , DAI PIÙ , VIEN IMEDIATAMENTE ASOCIÀ A : “COME TRENTIN ALTOADIGE ”
      QUESTO ” CONSULTIVO ” SERVARÌA SOLO A CAPIRE CUANTI VURIA TAL AUTONOMIA
      ( CHIMERA ) ….DOPO UN RISULTATO ,CHE DOVARÀ ESARE PAR FORSA ECLATANTE , SOLO ALORA , CHI DE DOVERE….. ZAIA ? , PODARÀ ‘NDARE A ROMA CON DEI NUMARI IN MAN, E … TRATARE ???? SAVENDO XÀ IN ANTICIPO COSA CHE RISPONDARÀ L’IDAGLIA …I NE CAGARÀ … SOLO ALORA CAPIREMO SE GHEMO ONCORA NA SPINA DORSAE….SE GHEMO I COJIONI DE REAGIRE ..O SE SBASAREMO ONCORA E SENPRE LA TESTA …
      SOLO ALORA CAPIREMO SE ZAIA O CHI PAR LÙ DOPO L’ENESIMO DINIEGO …., E SPINTO E SOSTEGNUO DA NA VOLONTÀ POPOLARE , BUTARÀ EL CUORE AL DEÀ DELL’ OSTACOLO… CHE PAR MI SIGNIFICARIA : D.U.I …MA TUTO CUESTO SOLO CON GRANDI NUMARI AE SPAE .
      A MENO CHE , TUTI I FENOMENI CHE XÈ CONTRAI AE URNE ….I PORTE IN STRADA 1MILION ( +1…MI..) DE PERSONE PRONTE A TUTO… MA IN STO CASO I VENETI TUTI NE SOSTEGNARIA ??? O CIAPARESEI LE DISTANSE ????

      Mi piace

  2. Leopoldo Giacomin ha detto:

    Il referendum sull’autonomia del Veneto non è sufficiente. La finalità è l’Indipendenza del Veneto come da nostalgia memoria e futuro della Serenissima Repubblica Veneta. Ci piace un Veneto libero Indipendente come Indipendenti sono i nostri pensieri e le nostre opinioni. Non ci interessa niente. Ci interessa il Veneto, il Veneto che vota, che decide, che pensa ai fatti suoi che sceglie per il proprio futuro. Non ci interessa niente. Ci interessa il Veneto per gli anni avvenire. Il Veneto è in montagna, è appassionato della storia veneta, degli interessi dei Veneti, del popolo Veneto. Ci piace il futuro per il Veneto, la libertà per il Veneto, la libertà per il Veneto. Viva la libertà, viva il Veneto libero, Viva San Marco sempre. Coraggio, fede, speranza, forza, libertà per il Veneto.

    Mi piace

  3. Pingback: 22 Ottobre, gli Attori | Vivere Veneto

  4. roberto ha detto:

    a mi no me pasa gnanca par el sarvelo de voler l’autonomia. mi vojo l’indipendensa.
    ma sto stato marajon no’l ne lassa far el referendum par l’indipendensa.
    alora ne resta ste fregole che se ciama ‘autonomia’.
    el me parer xe de votar. sarale fregole, ma xe senpre calcossa.
    xe calcossa NO par l’itaja, che tanto no la ne badarà gnanca, ma xe tanto par NIALTRI.
    i veneti, in sti ultimi do ani, li gà perso fiducia un co’ staltro. dopo el flop de le elesiòn del 2015 (dove che i veneti invese de far coadrato intorno a ‘indipendensa veneta’ li se gà butà a votar i partiti tajani), la forsa veneta la se gà scavesà da sola. i dèi de na man no i gà fato on pugno ma i se ga verto un par conto suo. xe pì fasile scavesarli.
    beh, deso dovemo far mucio. torno dìr:
    NO par ndar contro l’itaja, ma par darse forsa e fiducia fra NIALTRI, un co’ staltro. spala a spala.
    a mi no me intaresa come se ciama un movimento o staltro. chi che xe el lider mejo. a mi me intaresa el popolo.
    na nasiòn la vive solo se ghe xe on Popolo, se no la xe solo na tera inpiegnia de carcasse.

    ahh! se ghe fuse i veneti de la Serenisima!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...