ENTRA A FAR PARTE DI VIVERE VENETO

Tutti noi vorremmo poter vivere in un Veneto Indipendente. Ma per raggiungere questo traguardo è fondamentale l’impegno di tutti!

Concretamente, come muoversi? Si può partire da subito, con cose semplici che chiunque può fare…

parlanePARLANE

È la cosa più immediata che puoi fare: coinvolgi altre persone spiegando loro le ragioni dell’Indipendenza, fa che parlino dei loro problemi… ti stupirai nel vedere come loro stessi si convinceranno che la prosperità del loro futuro dipende dalla realizzazione di una Nazione più piccola ed efficiente.

PARTECIPA AGLI EVENTI

Confrontati con altri sui temi di tuo interesse nel corso delle serate e dei vari eventi che si organizzano sul territorio. Condividere idee con altri ci dà la misura della forza del nostro percorso, chiarisce i dubbi, arricchisce il dibattito, fortifica il gruppo. Ed in queste occasioni d’incontro emergono sempre nuovi ed interessanti spunti su cui riflettere…

computerON-LINE

Internet è un mezzo fantastico per la diffusione del nostro messaggio e per raggiungere tantissimi Veneti (anche quelli che non conoscono il nostro progetto, oppure che ancora non sono d’accordo con noi). Se sei su Facebook, visita la nostra pagina “Vivere Veneto” e visita regolarmente il nostro sito. Potrai contribuire a diffondere i contenuti e/o a scriverne di nuovi per renderlo un punto di incontro di idee sempre più ricco e stimolante.

SCRIVI

Se hai qualcosa di interessante da dire, perché non creare un articolo e pubblicarlo sul sito? Inviaci il tuo testo via e-mail (vivereveneto@gmail.com) specificando che saresti interessato a vederlo pubblicato sul nostro blog. Ti consigliamo di inviarci un testo breve, e possibilmente di allegare 2-3 immagini da allegare all’articolo. Ti contatteremo al più presto per definire i dettagli ed informarti della pubblicazione.

3 risposte a ENTRA A FAR PARTE DI VIVERE VENETO

  1. Giuliano Ros ha detto:

    Vi invio questa citazione di don Paolo Spoladore, molto bella:

    “Ha più sale in zucca un popolo che paga per vedere giocare della gente pagata per giocare a calcio o un popolo che riempie i campi di gioco per giocare, saltare e divertirsi di persona? Fa più luce un popolo che divide equamente le risorse tra tutti o un popolo che si lascia schiavizzare e irretire dal potere politico per rinunciare a ogni giustizia, anche la più elementare? […] Quanto sale è rimasto in zucca a un popolo che investe con entusiasmo miliardi nella casualità del lotto e è totalmente indifferente al prosciugamento quotidiano delle tasse? […] Che sapore avrà la risata beffarda e indifferente dei ricchi e dei potenti sopra il pianto e il sangue dei poveracci ridotti al nulla e al silenzio?” [PAOLO SPOLADORE, La verità libera. Riflessioni sul Vangelo, Noventa (PD) 2004, pp. 158-59]

    Mi piace

  2. Pingback: Vivere Veneto – due anni insieme | Vivere Veneto

  3. Pingback: Mille e ancora Mille | Vivere Veneto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...